Frase del giorno:  Quando corro tutti i pensieri volano via. Superare gli altri è avere la forza, superare se stessi è essere forti.   Confucio
news.gifNews

2013/PartenzaGallipoli.jpgMezzamaratona dello Jonio 2013 - da Atletica Taviano 97 09/02/2013 - 18:00

Mezzamaratona dello Jonio - Gallipoli 03 febbraio 2013
 
L’apertura delle gare su strada del 2013 è avvenuta a Gallipoli, una mezza maratona molto partecipata, circa 900 alla partenza, a dimostrazione della crescita del movimento nella nostra provincia. Un’invasione festosa quella vista domenica mattina a Gallipoli, in un certo senso il prologo al carnevale dei prossimi giorni. La giornata, infastidita un po’ dal vento di libeccio, è stata comunque positiva, partenza alle 09.00 da Piazza Tellini per effettuare il giro del centro storico e poi via sul lungomare per i due giri del percorso, proprio con la caratteristica del vedersi con tutti gli altri atleti e incitarsi a vicenda. Prende subito la testa della gara Ivano Musardo (Taranto Sportiva) che vince in 1h12’32”. Sul podio salgono anche Palmo Lattarulo (Top Runners Laterza) 1h14’19” e Giuseppe Moliterni (Gravina Festina Lentei) 1h16’06”. Il podio femminile è costituito dal Paola Bernardo (Amatori Corigliano) 1h24’54”, Emma Delfine (Nadir on the Road Putignano) 1h25’53” e Viola Giustino (Nuova Atl. Femminile Acquaviva) 1h27’28”. Folto il gruppo della nostra Associazione con dodici partecipanti. Buone le prestazioni di Giuseppe Buellis (1h41’54”) e di Luigi Pizzolo (1h46’17”) che riescono a ottenere il miglior tempo personale sulla distanza. La gara era invece inserita in un allenamento di 30 km, in preparazione della maratona, per Mirko Previtero (2h02’51) e per Stefano Scanferla (2h14’25). Buona anche la prima per Salvatore Bruno, partito con l’ovvia apprensione per una distanza che non era mai stata effettuata e chiusa in 2h11’18. Gli altri risultati sono stati Alessandro Pisanello 1h34’23” – Franco Margarito 1h39’32” –– Franco Cataldi 1h53’37” – Lorenzo Ria 1h55’41” – Sergio Perchia 1h56’33” –– Federico Cuttitta 2h07’55” – Alessandro Cataldi 2h09’37”.

2013/Pannello.jpgFesta dell'Atletica Pugliese 2013 - da Atletica Taviano 97 09/02/2013 - 10:43

Perchia.jpg 
Festa dell'Atletica Pugliese - Trani 26 gennaio 2013
 

La sede per lo svolgimento della “Festa dell’Atletica Pugliese” per il 2013 è stata in una sala del prestigioso Palazzo San Giorgio a Trani. Conferma, ancora una volta, dell’attenzione della Fidal verso la Puglia e l’attività che la nostra regione svolge, si è avuta con la presenza del Presidente Nazionale Alfio Giomi. Testimonial della manifestazione il campione salentino Daniele Greco. Premiazioni hanno interessato società, atleti, dirigenti, tecnici, giudici che si sono distinti con l’attività dell’anno 2012 e nella serata spazio anche per la consegna delle benemerenze del Coni assegnate negli anni 2010 e 2011. La provincia di Lecce è stata interessata oltre che con il testimonial della manifestazione, anche con altre figure importanti dell’atletica salentina: Lanciano Francesca (Kinesis Palaia Salento Atletica Matino) atleta che ormai è consolidata nelle prime posizioni del salto triplo nazionale e che è stata premiata come “Atleta dell’anno”, tra i campioni italiani troviamo Erika Scolozzi, marciatrice salentina che è tesserata per la Don Milani Mottola. Come primatisti regionali ancora un riconoscimento per un atleta della Kinesis Salento Atl.Matino, questa volta tocca a Elena Sanapo cat. Cadetta e primatista nei mt.80 piani. La Sanapo è stata anche componente della staffetta 4x100, stabilendo un altro primato regionale, insieme ad altre atlete nostrane: Fasano Chiara (Atl. Montefusco Lecce), Urso Daniela (Orient’Atletica Tricase). Tra i master sono stati premiati Paola Melotti (premiata anche per la sua attività di giudice), Camassa Alessandra e Lategana Maria tutte tesserate per il CUS Lecce, Scarcia Luca e Serio Silvana dell’A13 Alba Taurisano e Mazzotta M.Luisa del Running Club Lecce. Altro riconoscimento per  un giudice della provincia è arrivato a Taccone Roberto. Infine tra i dirigenti riconoscimento con la Quercia di 1°grado al Presidente Provinciale Fidal Lecce Sergio Perchia.


Cena sociale attività 2012 - da Atletica Taviano 97 06/02/2013 - 18:57

Cena Sociale attività 2012
 
Dopo le tante gare alle quali, nel 2012, i nostri atleti hanno partecipato ecco l’appuntamento culinario per l’Associazione, che si è svolto lo scorso venerdì 1 febbraio, durante il quale sono stati consegnati dei riconoscimenti ai vincitori del campionato sociale.
Un momento importante nella vita di un gruppo che generalmente si ritrova in maglietta e pantaloncini alle gare o durante gli allenamenti. Un momento per ricordare alcuni aneddoti dell’attività dell’anno, per riflettere sul quanto svolto e preparare la nuova stagione correggendo eventuali errori, pensando già al primo appuntamento: la mezza maratona dello Jonio del 3 febbraio.
I premi della serata hanno interessato i primi cinque del Campionato Sociale e i primi tre della classifica del Salento Tour; pertanto riconoscimenti per Franco Margarito, Sergio Perchia, Alessandro Pisanello, Luigi Pizzolo, Tonino Cocchiero ed Elena Conte. Un ricordo dell’attività anno 2012, comunque, è stato consegnato a tutti gli atleti. Nella “Galleria Fotografica” alcune foto della serata.

Gennaio 2013 - da Atletica Taviano 97 06/02/2013 - 11:58

Gennaio 2013
 
Si riparte. E’ proprio il caso di dirlo considerato che l’anno nuovo, ovviamente porta una nuova stagione agonistica insieme a nuovi dirigenti a tutti i livelli. Si programma così il nuovo quadriennio olimpico con l’obiettivo Rio nel 2016, a livello centrale, per la nostra associazione invece obiettivi più alla portata. Dopo le elezioni per il rinnovo del Direttivo, troviamo ben cinque persone nuove su sette (quando si parla di rinnovamento!!!) che alla prima riunione hanno definito le cariche per i prossimi quattro anni (le vediamo a fianco). Programmata anche l’attività per il 2013: partecipazione al progetto del Comitato Provinciale “Salento Tour” e alle gare istituzionali campionati provinciali, regionali e nazionali su strada ma anche provare qualche partecipazione alle manifestazioni sulla pista. Scegliere una gara di maratona e partecipare con un gruppo ampio di soci organizzando una eventuale viaggio con le famiglie. A livello organizzativo conferma per la “Taviano Ten Run”, sviluppo di una gara nel periodo estivo nella Marina di Mancaversa (potrebbe anche essere una gara a staffette) e soprattutto cercare di riprendere il discorso della manifestazione dedicata al settore dei ragazzi. Programmata e data da definire (fine gennaio o primi di febbraio) per la cena sociale con consegna dei premi ai vincitori dell’attività 2012. Intanto è possibile effettuare il rinnovo del tesseramento, indispensabile prima della partecipazione alle gare che, a gennaio ci vedrà impegnati nel primo cross in provincia, domenica 27 nella cornice del Ristorante Morfeo a Torre San Giovanni si svolgerà la 9° edizione del Cross del Salento. Buon anno a tutti.

2013/ToninoSalentoTour2012.jpgPremiazioni Salento Tour 2012 - da Atletica Taviano 97 17/01/2013 - 19:57

Premiazione "Salento Tour 2012"
Galatina 12 gennaio 2013
Anche il “Salento Tour 2012” chiude con la cerimonia di premiazione. Il progetto che ormai da alcuni anni il Comitato Provinciale della Fidal sviluppa sul territorio provinciale (12 gare nel corso dell’anno) sta ottenendo dei risultati eccellenti in merito alla partecipazione (media di 450 atleti a gara) e poi anche il livello qualitativo degli organizzatori è ottimo. Tutto questo significa che, anche se con grandi sacrifici, considerato il momento economico generale non proprio buono, la direzione in cui si sta lavorando è quella giusta. Questo è stato un passaggio dell’intervento, del Presidente provinciale Fidal Sergio Perchia, alla cerimonia che si è svolta sabato 12 gennaio scorso a Galatina. La sala piena di atleti e dirigenti di società che hanno partecipato alla consegna dei premi a primi 50 atleti in classifica e alle prime 10 società. Tra i premiati c’è stato anche il nostro Tonino Cocchiero (lo vediamo nella foto) immancabile, ovviamente anche qui, dopo aver partecipato a tutte e dodici le gare. Per la cronaca, alla cerimonia, erano presenti due campioni come Daniele Greco e Francesca Lanciano, il Presidente del Coni Antonio Pascali, il sindaco di Galatina Cosimo Montagna e per la Fidal regionale due consiglieri Stefano Bianco e il salentino Luigi Renis.

2012/Auguri2013.jpgDicembre 2012 - da Atletica Taviano 97 15/01/2013 - 19:33

Dicembre 2012
 
La stagione agonistica è praticamente chiusa, a Corsano il 4 novembre si è svolta l’ultima gara del Salento Tour 2012, valida anche come campionato provinciale di corsa su strada e il nostro Tonino Cocchiero riesce a vincere il titolo nella categoria MM75. Buona inoltre la partecipazione alla “Salento Half Marathon” di Collepasso (ne parliamo nelle news) e il 18 novembre, l’appuntamento con la Maratona a Torino dove Luigi Pizzolo, per la sua prima volta sulla distanza, ha portato a termine questa fatica, fermando il cronometro a 4h27’06”; ed ora resta il 2 dicembre l’appuntamento a Corigliano d’Otranto per un’altra mezza maratona e il 23 dicembre con il primo cross della stagione a Lecce il “Memorial Roberto Castelluccio”. Causa non buone condizioni meteo è stato invece rinviato, a data da stabilirsi, l’appuntamento organizzato dalla Società Operaia della “Maratona del Centenario”. Nell’attesa delle cerimonie di premiazione dell’attività anno 2012 che il Comitato Provinciale della Fidal organizzerà nei prossimi giorni (tra i premiati nel Salento Tour c’è Tonino Cocchiero), vi sono degli impegni da assolvere: il primo è l’elezione del Presidente Nazionale della Fidal, il cui appuntamento si svolgerà a Milano il prossimo 2 dicembre al quale parteciperà il Presidente Sergio Perchia; il secondo è il rinnovo del Direttivo della nostra Associazione che si svolgerà il 17 dicembre e il nuovo Consiglio deciderà poi anche la data per l’appuntamento sociale delle premiazioni per l’attività dell’anno 2012.

Half Marathon della Grecia Salentina 2012 - da Alessando Pisanello 06/12/2012 - 22:47

Half Marathon della Grecia Salentina
Corigliano d'Otranto 02 dicembre 2012
Accolti nello stupendo scenario di Corigliano d’Otranto, ci ritroviamo anche quest’anno per l’ultima tappa di corsa su strada del 2012 in provincia di Lecce.
I circa 900 iscritti giunti da ogni parte della Puglia e non solo, radunati in prossimità del “Castello De’ Monti”, attendono pazientemente (se così si può dire) lo start.
Giunto lo sparo da parte del Giudice di Gara, ci si inizia a muovere molto velocemente avanti, molto meno dietro, vista la massiccia presenza di atleti.
Tempo clemente per tutta la mattinata, ma le abbondanti piogge della notte lasciano i segni sul percorso; si è ancora ai primi Km e ci si ritrova d’innanzi ad una strada allagata e qui non pochi coloro che si addentreranno per le campagne per non ritrovarsi con i piedi inzuppati.
Superato Melpignano con “giro turistico” in prossimità del Convento Agostiniano, si andranno a percorrere in sequenza le piazze di Castrignano dei Greci, Martano e Zollino per poi raggiungere nuovamente il comune di Corigliano.
Sarà l’atleta Francesco Milella degli Amatori Putignano ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio in un tempo di 1h09’55’’, mentre è di casa la vincitrice femminile Paola Bernardo appartenente agli Amatori Corigliano, promotori ed organizzatori dell’evento.
Giornata positiva per l’Atletica Taviano 97 che oltre al primo posto nella categoria MM75 conquistato dal mitico Tonino Cocchiero con le sue 2h07’04’’, registrerà i nuovi Personali sulla distanza di Alessandro Pisanello in 1h30’32’’, Mirko Previtero in 1h43’36’’, Giuseppe Buellis in 1h44’01’’ e Luigi Pizzolo in 1h47’51’’.
Tra gli altri presenti Franco Margarito ancora lontano dalla forma migliore, chiuderà in 1h 38’07’’; i fratelli Franco e Sandro Cataldi che ci onorano della loro presenza dopo un lungo periodo di assenza dalle competizioni concluderanno in 1h50’38’’ il primo ed 2h06’24’’ il secondo; bene Lorenzo Ria in 1h53’40’’ e Federico Cuttitta in 2h04’01’’.
Per un’altra mezza il prossimo appuntamento per tutti nella nostra provincia sarà domenica 3 Febbraio 2013 a Gallipoli per una nuova edizione della “Maratonina dello Jonio”.

2012/AlfioGiomi.jpgElezioni Nazionali Fidal - da Atletica Taviano 97 06/12/2012 - 22:28

Elezioni Nazionali Fidal
 
L'appuntamento è stato il 2 dicembre presso l'Hotel Crowne Plaza a San Donato Milanese, dove si è riunita la Fidal per eleggere il Presidente che la guiderà per il prossimo quadriennio. Dopo la rinuncia a candidarsi dell'uscente Franco Arese erano due i candidati Alfio Giomi e il Vicepresidente di Arese, Alberto Morini. Ha vinto Alfio Giomi con il 60,7% dei voti. Eletti anche i 10 componenti del Consiglio e a conferma della voglia di cambiamento che si sentiva nella Federazione, tutta la squadra indicata dal Presidente Giomi è stata eletta; 9 nuove persone con il solo pugliese Giacomo Leone riconfermato nella carica di consigliere.

Novembre 2012 - da Atletica Taviano 97 06/12/2012 - 12:08

Novembre 2012
 
Ci accingiamo anche quest’anno a chiudere l’attività, la pista 2012 è già alle spalle, ancora qualche appuntamento in strada e poi chiusura dell’anno con le varie cerimonie di premiazione.
La prima domenica di novembre si svolgerà l’ultima giornata del “Salento Tour 2012” che sarà valida anche come campionato provinciale di corsa su strada per le categorie Assolute, Amatori e Master, si svolgerà a Corsano con l’organizzazione della Atletica Capo di Leuca. Di seguito, nella nostra provincia, solo le due ½ maratone di Collepasso (11 novembre) e di Corigliano (2 dicembre) e infine il 23 dicembre con il 3° memorial “Roberto Castelluccio” si aprirà la fase dei cross. Nel frattempo si rinnovano i Comitati Regionali e il Nazionale. A Bari sabato 10 novembre Assemblea di tutte le società della regione per l’elezione del Presidente e dei Consiglieri regionali. Due i candidati Presidenti, l’uscente Angelo Giliberto e lo sfidante Gioacchino De Palma per i 14 consiglieri i candidati in corsa sono 24, la Provincia di Lecce ha un unico candidato Luigi Renis.
Un importante avvenimento coinvolgerà inoltre l'Associazione in questo mese. Nella nostra cittadina la Società Operaia festeggia quest'anno il centenario della sua fondazione. Il Direttivo ha organizzato una serie di manifestazioni per tale avvenimento che si svolgeranno dal 26 novembre al 2 dicembre. In tale contesto molto gradito è stato il coinvolgimento dell'Atletica Taviano 97 al fine di dare un aiuto nell'organizzare un momento sportivo con una gara non competitiva da sviluppare mercoledì 28 novembre. In altra news il regolamento della manifestazione.
 

Salento Half Marathon 2012 - da Sergio Perchia 13/11/2012 - 20:01

Salento Half Marathon
Collepasso 11 novembre 2012
Subito un plauso agli organizzatori che sono riusciti ad organizzare una bellissima ½ maratona. Vi erano pochi dubbi sulla buona riuscita di questa 27° edizione della “Salento Half Marathon”; una macchina organizzatrice ormai collaudata, con una scelta, dopo qualche anno di giro unico, di ritornare ai due giri, non uguali ma diversi in modo da non ripetere il primo giro che risulta avere una certa difficoltà con delle variazioni altimetriche che, al primo giro, non danno fastidio ma ripeterle quando si è all’incirca ai 15/16 km sono pesanti. Un leggero vento, è l’unica preoccupazione, ma alla fine i 600 partecipanti possono dire che non ha dato fastidio più di tanto. All’arrivo a Collepasso notiamo subito i colori delle tute di tanti amici che si preparano alla gara, solita trafila con il ritiro e la distribuzione dei pettorali e dei pacchi gara e poi preparazione del completino, cambio e inizio riscaldamento. Puntuale il gruppone alle 09.30 sotto lo striscione della partenza in attesa dello sparo del giudice che da il via. Noi non siamo in tanti, ma si sa la mezza maratona comunque è impegnativa e non tutti si sentono di prenderne parte. Franco Margarito tenta il rientro in forma, Luigi Pizzolo con la mente già a Torino dove domenica prossima parteciperà alla maratona, Sergio Perchia cerca di non ripetere l’esperienza di qualche domenica fa, a Parabita, dove al 16km è stato costretto al ritiro, Federico Cuttitta sostituisce all’ultimo momento l’assente Mirko Previtero, Lorenzo Ria rientro dopo un certo periodo lontano dalle gare e Stefano Scanferla, anche se non proprio in forma vuole essere della gara. Si parte, Franco va via subito, anche Stefano inizia con un passo più veloce, in gruppo invece Federico, Lorenzo, Sergio e Luigi. Dopo qualche km ci abbandona Federico (mantiene un ritmo più lento), gli altri invece con una previsione di 1h55’ continuano tranquilli e aggregano altri atleti e in gruppo il lavoro si sente di meno. Passano i km con il percorso che attraversa la campagna della città di Collepasso, uno scenario a noi noto ma sempre affascinante. Intanto Luigi allunga e prende un certo margine di vantaggio; rientro verso la cittadina e siamo già al passaggio sotto il ponte dei 13,7km, traguardo per chi non se la sente di continuare per i 21. All’uscita da Collepasso, per il secondo giro, inizia a sentirsi la fatica ma riusciamo comunque a mantenere il ritmo e la previsione. Vediamo la sagoma di Stefano, che evidentemente sente la mancanza di preparazione specifica, lo raggiungiamo e incitandolo, con un ultimo sforzo, si arriva tutti insieme al km18. A questo punto il gruppo si scioglie e chi sente di avere ancora energie per cambiare ritmo può farlo; per chi resta l’obiettivo e sempre 1h55’ perfettamente centrato al traguardo. Stanchi ma contenti, un’altra bella gara, corsa in bella compagnia.
Vince la gara Pasquale Rutigliano del Gruppo Sportivo Esercito Italiano con il tempo di 1h10’15’’, tra le donne Paola Bernardo dell’Amatori Corigliano in 1h27’16”.
Questo l’ordine d’arrivo per l’Atletica Taviano ’97: Margarito Franco 1h39’25’’ stesso tempo dello scorso anno, Pizzolo Luigi 1h52’00’’, Ria Lorenzo 1h55’17’’, Perchia Sergio 1h55’20’’, Scanferla Stefano 2h00’59’’ riuscendo a migliorare la prestazione dello scorso anno di ben 8 minuti, e per finire Cuttitta Federico in 2h04’20’’ anche per lui 7 minuti in meno del 2011
.

StartPrecedente [ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ] 10 Pagine successiveSuccessivoFine

Calendario
News dalla rete
Ricerca



Sondaggio
Ti sono piaciuti i percorsi delle 5 tappe del "Nel Cuore del Salento dall'Adriatico allo Ionio 2015"?
 
Si
No
Solo alcune tappe. Quali?
1°tappa
2°tappa
3°tappa
4°tappa
5°tappa
Sono stati migliori gli anni precedenti.
Risultati
Allenamenti
Scopri il tuo ritmo nella gara appena conclusa cliccando sul link: Calcoloritmo.xls
________________
X iniziare ad allenarsi: Programma per iniziare.pdf
________________
Correre ... perchè: BeneficiDelCorrere.pdf
________________
Siamo su Facebook
^ Su ^